Comunità Betlemme

Brignano

Maria è la giovane madre che a Betlemme accoglie il Figlio, luce di profezia e di speranza. Per la comunità Betlemme di Brignano Gera d’Adda la Pastorale giovanile diocesana intende favorire lo spirito dell’ascolto, della fraternità e della meditazione pensando specificatamente a piccoli gruppi giovanili e offrendo loro spazi raccolti, essenziali e adeguati.

Lo spirito si fa preghiera: il Santuario

La chiesa del Santuario che conserva una bella e significativa vita spirituale grazie alla valorizzazione della Comunità parrocchiale di Brignano, è a disposizione per la celebrazione dell’Eucaristia e per la preghiera: trovate il necessario per la Messa, mentre in casa i libri di canto e i testi della Liturgia delle Ore. Per accedere al Santuario e celebrare, è fatto obbligo di concordare gli orari con il Parroco di Brignano.

Santuario Brignano
la Zona giorno

Lo spirito si fa tempo condiviso: la Zona giorno

In Cucina trovate tutto il materiale necessario per 20/25 persone. Si raccomanda che tutto venga lavato e riposto nei cassetti, seguendo le indicazioni apposte. Quanto trovate in dispensa, frigorifero o cucina è a disposizione, ma è gradito venga rimpiazzato nello spirito della carità fraterna.

Lo spirito si fa incontro e condivisione: la grande sala al Primo piano

La casa dispone di una grande sala per incontri di riflessione e condivisione al Primo piano, resa luminosa da un’ampia vetrata che apre sulla campagna bergamasca. Trovate pubblicazioni, sussidi e testi di formazione utili e tutto il materiale volta per volta prodotto e sostenuto dalla Focr.

la grande sala al primo piano
Lo spirito si fa meditazione, distensione e ascolto

Lo spirito si fa meditazione, distensione e ascolto

La Casa possiede un ampio cortile con prati, tutto attorno al santuario “Madonna dei Campi”: uno spazio davvero unico per la riflessione e la meditazione; qui la Parola e il suo commento può trovare risonanza anche per la quiete e la serenità del luogo ospitante.

Lo spirito si fa ospitalità e riposo: i posti letto al Primo piano

La Casa possiede un totale di 22 posti letto, distribuiti in 5 camere con servizi e docce. I letti a castello e l’arredamento vanno lasciati come trovati. Troverete su ogni letto un cuscino ed una coperta (periodicamente lavate dalla Casa), che vanno lasciati debitamente ordinati al loro posto. Non sono fornite lenzuola. Ogni gruppo si preoccupi di lasciare i bagni in condizioni igieniche ottime.

i posti letto al Primo piano

Altre informazioni utili per accesso e utilizzo della Casa

Per accedere alla Casa Betlemme contattare l’Ufficio di Pastorale giovanile della Diocesi per verificare la disponibilità nel periodo interessato ed accordarsi per l’accoglienza nella Casa.

Ogni gruppo compili la scheda di presenza che trovate nell’espositore in cucina e lo lasci in vista in casa prima della partenza. Si raccomanda di segnalare prontamente eventuali danni alla struttura o alle cose (stoviglie e simili).

Costi di gestione: diamoci una mano fraterna!

Trovate una casa strutturata per l’accoglienza dei gruppi. Siete invitati a concorrere alle spese con un’offerta minima, comunque non inferiore ad una quota giornaliera a testa di euro 3,5. Le offerte vanno depositate in una cassettina del salone al primo piano oppure fatte pervenire in Focr.

Share This

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Informativa Cookies

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close