Verso Hurrà e l’estate 2021:

le idee e i materiali

per ripensare le proposte pastorali

 

 

 

Nei mesi scorsi abbiamo tenuta viva la domanda educativa, il pensiero circa le implicazioni urgenti e grandi del tema. E abbiamo segnalato il processo con alcuni interventi puntuali, utili a tenere alta la domanda e farla atterrare nelle nostre comunità: la Lettera educativa, la Tavola rotonda, gli appuntamenti di 3 minuti di… educazione, oltre al dialogo costante con tanti. Abbiamo attraversato un guado impegnativo; e non siamo ancora giunti serenamente dall’ altra parte. Non è certo tempo di bilanci, ma di rimotivazioni! Nel frattempo, con uno sguardo ben più ampio, Francesco ci guidava a focalizzare l’esigenza di un patto globale per l’educazione di cui intravvediamo i profili di drammatico realismo, se solo usciamo dai nostri piccoli confini e allarghiamo mente e cuore all’umanità. Come sempre universale e particolare, pensiero e concretezza, progetto e scelte… sono connesse nella vita della Chiesa e nella responsabilità di chi vuole abbracciare problemi e contribuire a costruire percorsi. Le prospettive sui prossimi mesi sono ancora incerte e precarie. Sappiamo anche che ci siamo già passati e in termini molto più emergenziali la scorsa primavera. L’estate 2020 ha assunto così i toni della sperimentazione, accanto all’incertezza e alla giusta preoccupazione. Le comunità hanno reagito in base alle proprie forze, scegliendo modalità differenti che hanno liberato energie e fatto percorrere strade nuove.

Ora abbiamo in prospettiva un’altra estate che per certi versi rischia di assomigliare molto alla precedente, sia dal versante delle norme (in più le grandi domande sul tempo scuola piuttosto che quelle sulla precarietà di tante famiglie) sia dal versante delle opzioni educative (oltre il semplice fare / non fare, fare come prima / fare tutto diverso).

Il sito cregrest.it è on line, presenta la proposta progettuale per l’estate ’21 con tutte le novità del caso ed in più offre un aggiornamento continuo delle normative sulla sicurezza e i protocolli sanitari che via via verranno emanati dalle autorità. Manteniamo come cornice prudenziale e di realismo le condizioni della scorsa estate (piccoli gruppi, presenza di maggiorenni, misure di distanziamento, mascherine e triage…), sperando che su qualche punto la stretta possa essere allentata. Occorrerà aggiornarsi spesso, ogni qual volta lo richiederanno le mutate circostanze sanitarie e, come lo scorso anno, accompagnarsi perchè nessuno si senta troppo gravato.

I MATERIALI UTILI PER LA PROGETTAZIONE ESTIVA ’21

Accanto al sito cregrest.it, sono a disposizione i consueti kit prenotabili in Focr (per chi prenota entro venerdì 9 aprile, assicuriamo la consegna entro martedì 11 aprile in zona), contenenti il nuovo box che sostituisce il manuale, la maglia, il cappellino e la cartella con i contributi cartacei e l’edizione primaverile del Mosaico che approfondisce tutti i temi. Tutti i materiali sono disponibili e prenotabili si da ora. Ecco qui la scheda di prenotazione che potete far avere alla segreteria:  scheda prenotazione materiali estate. Mettiamo già a disposizione di tutti il Mosaico primaverile, dedicato al delicato tema della riprogettazione educativa 2021: MOSAICO marzo-aprile 2021. Un’altra scheda propone le tracce per i “campi” medie e superiori che, se non si potranno tenere in altre zone, al mare o in montagna, comunque costituiscono materiali utili per progettare iniziative in sicurezza dentro e fuori l’Oratorio: materiali per esperienze estive.

      •  

 

LA LETTERA PER LE AMMINISTRAZIONI E IL LAVORO DI RETE

Abbiamo predisposto una Lettera di dialogo con le amministrazioni, nel tentativo di supportare sin da ora il confronto e la co-progettazione con i territori, imparando dall’esperienza dell’estate 2020. Si tratta di un aiuto ad istruire il tema, introdurlo e aprire un tavolo che auspichiamo sia permanente tra Oratori e Enti locali, nello spirito della costruzione di un welfare non sono giustappositivo, ma integrato, capace di valorizzare i contributi di tutti. Ecco il testo scaricabile e editabile: lettera Amministrazioni per rete 2021.

LA RISORSA DEGLI EDUCATORI-COORDINATORI PROFESSIONALI

In accordo con le cooperative di ispirazione che gravitano sul territorio cremonese, possiamo già anticipare anche le richieste di presenza di educatori professionali, restituendo alla segreteria Focr il modulo che potete scaricare qui: scheda rilevazione bisogni EDUCATORI 2021.

I WORKSHOP PER COORDINATORI E ANIMATORI “GRANDI” (18.30-21 con pausa)

Ovviamente le classiche presentazioni ad animatori ed adolescenti del mese di aprile sono sospese. Proponiamo però di ritornare a dialogare con gli animatori soprattutto con la formula dei workshop, secondo il calendario qui sotto riportato. I workshop verranno attivati solo in caso di zona gialla e in base alle disposizioni sanitarie. Gli orari saranno dalle 18.30 alle 21 per evitare la questione coprifuoco, con pausa per chi desidera portarsi qualcosa da casa.

Ricordiamo che per gli animatori minorenni occorre consegnare all’ingresso lAUTODICHIARAZIONE PARTECIPAZIONE MINORE firmata dai genitori.

 

Share This