Le risorse e le condivisioni per vivere

con i ragazzi

questo secondo tempo

 

La decretazione delle “zone rosse” e la riduzione drastica di mobilità e momenti di socializzazione fa riemergere l’interrogativo sulle forme di presenza pastorale ed educativa in questo “secondo” tempo di tensione, criticità e precauzione. Da qualche giorno è disponibile la Lettera aperta al mondo adulto curata dagli uffici e dai servizi dell’Area giovani e di altri soggetti diocesani che hanno elaborato un pensiero comune, nella forma della rilettura e provocazione. Servono però anche strumenti concreti e da tempo la Diocesi affianca la fantasia e la concreta operosità delle comunità parrocchiali e delle unità pastorali a servizio della formazione e della relazione con bambini, preado e ado. In questa pagina confluiscono le idee e i materiali, le scelte e le indicazioni che di volta in volta possiamo condividere.

Le indicazioni diocesane

Da tempo sono in circolazione alcuni orientamenti riguardanti soprattutto la Catechesi: evitare di trasformare sull’on line gli incontri in presenza, semplicemente cambiando strumento (l’ambiente digitale non si muove con le stesse regole) e dunque ridurre l’intensità e la frequenza degli incontri, salvaguardando la relazione; privilegiare la Domenica e la convocazione all’Eucaristia, pensando anche ad una animazione specifica per i gruppi catechistici e le famiglie (sono messi a disposizione dalla prima domenica di Avvento alcune attenzioni nella sussidiazione diocesana per i presbiteri e l’animazione liturgica); valorizzare i sussidi Focr a disposizione per Avvento e Natale; sperimentare qualche iniziativa anche laboratoriale perché il tempo domestico sia valorizzato al di là della connessione a video, soprattutto per i ragazzi di medie e superiori; rimandare all’attenzione alla carità più prossima, al “buon vicinato” e alla cura dell’altro suggerendo piccoli e concreti gesti; condividere qualche piccolo momento di preghiera e ascolto della Parola.

Gli strumenti a disposizione 

In occasione dei Forum per catechisti ed educatori sono stati evidenziati alcuni strumenti che hanno lo scopo di rilanciare e rimodulare le idee e le iniziative. Alla base sta il concetto-chiave tipico della tradizione oratoriana e di ogni formazione interpersonale: la relazione, che in questo tempo deve fare i conti con gli strumenti di mediazione, la fatica dei tempi domestici, la fragilità dell’attenzione e la necessità di testimoniare messaggi rasserenanti e costruttivi, soprattutto per i più piccoli. Circa la centralità della celebrazione dell’Eucaristia domenicale – da tempo sottolineata dalle indicazioni diocesane – ecco i suggerimenti liturgici per il coinvolgimento dei gruppi catechistici Celebrare con l’iniziazione cristiana, a cura di Uffici liturgico e Catechesi:

. I DOMENICA DI AVVENTO B:  celebrare IC – I AVV B 2020

. II DOMENICA DI AVVENTO B: celebrare IC – II AVV B 2020

. III DOMENICA DI AVVENTO B: celebrare IC – III AVV B 2020

. IV DOMENICA DI AVVENTO B: celebrare IC – IV AVV B 2020

 

  • Per gli adolescenti: condividiamo una riflessione tutorial a cura di Mattia Cabrini sulla relazione con gli adolescenti in questo tempo e sulla modalità di impostare alcuni strumenti e metodi di attenzione.

Zona Rossa Adolescenti a cura di Mattia Cabrini

Educare alla carità a cura di Cristiano Beltrami

  • Per i preadolescenti (mistagogia) proponiamo alcuni spunti che vanno nella direzione di costruire uno o più blocchi o moduli di supporto alla relazione educativa che ancora si mantiene a distanza. In particolare vanno ricordate le caratteristiche evolutive di questa età, perchè la proposta catechistica non sia solo una consegna di nozioni a video. Come sempre, trovate qui alcuni video tutorial che assolvono alla sola funzione di evocare idee e suggerire percorsi. 

Laboratorio preado 01 a cura di don Andrea Barbieri

Laboratorio preado 02 Call col profeta a cura di Federico Benna

Laboratorio preado 03 Look over a cura di Pasquale Losapio e don Alberto Bigatti

Laboratorio preado 04 Call col profeta Giovanni Battista a cura di Federico Benna

Per approfondire la proposta di mediazione di Look over (video 3), scarica qui la presentazione con i link formativi look over.

 

  • Per i gruppi dell’Iniziazione cristiana proponiamo alcuni spunti laboratoriali, in relazione al prossimo Natale e rimandiamo al Sussidio Focr pensato per la Famiglia. Ricordiamo la scelta di predisporre attenzioni specifiche nell’animazione liturgica per i gruppi di catechesi (vd. sopra).

Video Laboratorio con i bambini 01 / prepariamo il Natale a cura di Roberta Strazzoni e Ada Ferrari

Share This

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Informativa Cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi